Sbarca a Napoli per il secondo anno il “Lego Build To Give”

 

Ritorna per il secondo anno “Lego Build To Give” e raggiunge Napoli. L’evento, per bambini e famiglie in programma la Castel dell’Ovo, in collaborazione con l’assessorato comunale alla Cultura, sabato 30 dalle 9.30 alle 18.30 e domenica 1 dicembre dalle 9.30 alle 12.30. Ingresso gratuito, Preregistrazione online consigliata, su questo sito. “Lego Build To Give – Libera la tua creatività, costruisci e dona” diventa ancora più grande raggiungendo 30mila set Lego (duecento per cento in più rispetto al 2018) che verranno donati tramite Fondazione Abio Italia Onlus a bimbi ricoverati in ospedale nel periodo natalizio. Il progetto vede protagonisti in prima persona proprio i più piccoli che, ogni giorno, si divertono a costruire con infinita fantasia. “Lego Build To Give” si svolgerà contemporaneamente in tutto il mondo regalando un milione di set di mattoncini a bambini in difficoltà. L’iniziativa fa parte della campagna Rebuild The World del Gruppo Lego.
Il progetto, che ha avuto inizio a Milano e ha toccato Roma, vede interprete assoluta la creatività dei più piccoli. Basterà divertirsi, costruire, creare, giocare, realizzare una decorazione di Natale in mattoncini. Ambasciatori dell’iniziativa saranno Giorgia Palmas con Filippo Magnini, Chiara Maci e Chiara Cecilia Santamaria

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.