Premio Massimo Troisi, dal 16 dicembre al via “A Natale c’è il Massimo”. Tommaso Primo, Le Ebbanesis e il 30 dicembre, Gigi Finizio in concerto

San Giorgio a Cremano  –   E’ pronto a partire, venerdì 16 dicembre il “Premio Massimo Troisi, versione invernale. Si tratta di un’appendice della XXII edizione della kermesse che si è svolta lo scorso luglio nel meraviglioso parco di Villa Bruno. Quest’anno il Sindaco Giorgio Zinno, grazie ad un ulteriore contributo della Regione Campania, ha voluto suddividere la rassegna dedicata alla comicità e al talento in due momenti per regalare ai suoi concittadini un Natale ricco di eventi, con spettacoli e concerti. Confermata la direzione artistica di Gino Rivieccio: ospiti di questa seconda tranche: Gigi Finizio, Le Ebbanesis, Tommaso Primo, Peppe Iodice, Eduardo Tartaglia e Veronica Mazza, Gianni Parisi, Domenico Pinelli e Ciro Pauciullo e Giulia Ines.

Gli eventi sono tutti gratuiti e si svolgeranno nella Fonderia Righetti, all’interno di Villa Bruno, mentre il concerto di Gigi Finizio si terrà per la prima volta in piazza Carlo Di Borbone, il 30 dicembre alle 21.00. Di seguito il programma:

Venerdì 16 dicembre ore 21.00 – Tommaso Primo in concerto in “Favola Nera Tour” (evento su prenotazione);

Sabato 17 Dicembre ore 21.00 – Giulia Ines in concerto con “Guarda la mia voce”;

Domenica 18 dicembre, ore 21.00 – Domenico Pinelli e Ciro Pauciullio in “London pub”;

Giovedì 22 Dicembre ore 21.00, Le Ebbanesis in “Transleit” (evento su prenotazione);

Martedì 27 Dicembre ore 21.00 – Gianni Parisi in “Da ponente a Levante”;

Mercoledì 28 Dicembre ore 21.00 – Peppe Iodice in “Compilescion” (evento su prenotazione);

Giovedì 29 Dicembre ore 21.00 – Eduardo Tartaglia e Veronica Mazza in “Statue Unite”

Venerdì 30 dicembre ore 21.00 – gran finale con il concerto di Gigi Finizio, in piazza Carlo di Borbone, ad ingresso libero.

Per gli eventi su prenotazione, è possibile telefonare allo 081 5654429 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 e il sabato dalle 9.00 alle 12.00) oppure via mail a: [email protected] Ogni persona potrà prenotare un massimo di 2 biglietti).

“Sarà un Natale molto ricco di eventi per la nostra città – spiega il Sindaco Giorgio Zinno – tanto da intitolare questa seconda tranche del Premio Troisi: A Natale c’è il Massimo. D’accordo con il Vice sindaco Pietro De Martino, abbiamo voluto dare spazio agli artisti della nostra terra. Talenti partenopei e concittadini che porteranno sul palco della Fonderia Righetti e per la prima volta in Piazza Carlo di Borbone, il teatro e la musica, trasformando queste festività in continue opportunità di condivisione e divertimento. Ringrazio la Regione Campania per aver sostenuto il secondo step del Premio Massimo Troisi”.

“È una manifestazione che nasce come “costola” del Premio Troisi – aggiunge Gino Rivieccio – Abbiamo infatti pensato di integrare la struttura del Premio con alcune serate che per motivi di tagli al budget, erano state escluse dalla edizione dello scorso luglio a Villa Bruno. Da qui l’idea di allestire una serie di iniziative atte a rendere più leggero e artisticamente interessante il Natale dei sangiorgesi. Un Natale che, visto il preoccupante scenario mondiale, si presenta per tutti all’insegna dell’incertezza e che l’Amministrazione Comunale presieduta dal sindaco Giorgio Zinno, vuole rendere più evasivo scritturando degli artisti sangiorgesi emergenti e dei concittadini già affermati, ma anche dando più spazio a quei beniamini del pubblico dopo lo straordinario successo in veste di ospiti nelle scorse edizioni del Premio”.

“Sono sicuro che sarà una kermesse interessante sia artisticamente che dal punto di vista sociale – conclude Pietro De Martino. Abbiamo prediletto i nostri talenti e i beniamini di giovani per continuare a dar voce al nostro territorio”.

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.