Volla. Trovato con pistola clandestina dai carabinieri, arrestato

carabinieri-arresto
I carabinieri della stazione di Volla hanno tratto in arresto su via 
einaudi Domenico Raccioppoli, 38enne, residente a Casalnuovo di napoli, 
per detenzione d’arma clandestina e munizioni, 
denunciando in stato di libertà un imprenditore, 32enne e altro 
imprenditore, 39enne, incensurati, ritenuti responsabili in concorso 
degli stessi reati contestati a Raccioppoli. I militari hanno sorpreso 
quest’ultimo insieme ai due imprenditori che sono titolari di un 
cantiere edile su via Einaudi. quando e’ stato bloccato Raccioppoli 
impugnava una pistola calibro 6,35 con matricola abrasa, colpo in canna 
e serbatoio carico con 6 cartucce. Raccioppoli sarebbe intervenuto 
armato su richiesta dei titolari del cantiere, che gli avevano chiesto 
aiuto dopo aver appreso di un presunto tentativo di furto in corso. 
l’arrestato e’ stato tradotto nella sua abitazione, agli arresti 
domiciliari.

I commenti sono disabilitati