Volla: Sorpresi dai carabinieri mentre interravano rifiuti

20141015_15.10.2014_-_volla_-_rifiuti_interrati-2
Volla - E' accaduto mercoledi scorso nel corso di un servizio di perlustrazione disposto per il controllo del territorio. Un imprenditore edile ed un operaio sono stati presi con le " mani nel sacco", anche se letteralmente i sacchi li posavano. I carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli sono intervenuti su via Filichito bloccando i due, poi identificati. L' imprenditore edile, 31enne era già noto alla forze dell'ordine mentre l'operaio era un 55enne di Somma Vesuviana.
I due denunciati avevano interrato materiali di risulta e scarti edili su un suolo demaniale di proprietà della Provincia Napoli ma concesso in comodato d’uso gratuito al Comune di Volla per essere destinato ad isola ecologica.
L’area, di circa 6.000 mq., è stata sottoposta a sequestro e affidata in custodia all’UTC di Volla.

Luana Paparo

I commenti sono disabilitati