Volla. L’ex Sindaco Guadagno “Le cose sulle quali avevo lavorato finalmente vengono fuori”

angelo guadagno

Volla – Si era molto parlato dell’avvio delle pratiche per la realizzazione dell’edificio scolastico da destinarsi al Liceo scientifico di Via Filichito. Con determinazione n.3223 della Città Metropolitana dello scorso 4maggio si è concluso l’iter amministrativo propedeutico all’indizione di gara. A parlarne l’ex Primo Cittadino Angelo Guadagno, che tende a sottolineare quanto i suoi impegni non siano andati persi. “Si tratta di una importante opera per la città il cui iter è iniziato nel 2010 con l’individuazione dell’area su cui allocare l’opera e costantemente seguita in questi anni dal sottoscritto e dall’ex assessore alla pubblica istruzione Prof.ssa Mauriello – spiega il Dott. Guadagno – Le problematiche dei ritardi verificatisi sono emersi nel trasferimento della particella su cui deve sorgere il complesso scolastico, dal Comune alla Provincia. Tale procedura è stata possibile solo quando il Comune ha indennizzato dopo sentenza esecutiva del Giudice Amministrativo il proprietario originale per un esproprio effettuato alla fine degli anni 80. Tutto ciò ha determinato la sospensione della procedura di gara già avviata”.
Dunque l’unico atto mancante è solo l’indizione di gara mediante procedura telematica aperta in ossequio a quanto disposto dalla deliberazione sindacale metropolitana.

Luana Paparo

I commenti sono disabilitati