Villa delle Ginestre di Torre del Greco, con la collaborazione della Pro Loco nuove modalità e orari di apertura 

 

La storica Villa delle Ginestre, dove Giacomo Leopardi soggiornò tra il 1836 e il 1837, componendo due tra le sue più celebri liriche, “La ginestra” e “Il tramonto della Luna”, in gestione diretta alla Fondazione Ente Ville Vesuviane, che ne cura la tutela e la valorizzazione, ha ampliato gli orari di apertura al pubblico e ai turisti, grazie ad un protocollo d’intesa con la Pro Loco di Torre del Greco.
La Villa ora è aperta al pubblico tutti i giorni, ad eccezione del lunedì, dalle ore 10 alle 13,00.
L’apertura ordinaria sarà curata dai volontari della Pro Loco, con la supervisione della struttura e del personale della Fondazione.
Restano affidate alla Fondazione Ente Ville Vesuviane le visite guidate, con percorso museale che esalta la visita alla stanza che ospitò il poeta, l’organizzazione dei flussi turistici e delle attività didattiche, la promozione e la gestione degli eventi.
Le visite guidate, per gruppi da 7 a 20 persone, si svolgono dal martedì alla domenica con prenotazione obbligatoria ([email protected]).

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.