Tenta di difendere la sua automobile dai ladri, gli sparano al torace


SANT’ANASTASIA – Ha sentito dei rumori all’esterno della sua abitazione, si è affacciato ed ha visto due persone che stavano tentando di aprire la sua macchina.Prima ha urlato, poi è uscito per mettere in fuga i due ladri ma i malviventi hanno esploso un colpo di pistola. Così C.M., 19 anni, è rimasto ferito al torace. ora si trova ricoverato all’ospedale «Cardarelli» di Napoli. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri alla periferia di Sant’Anastasia. Il giovane è stato soccorso dalla mamma a e dai fratelli. È stato condotto dapprima all’ospedale «Villa Betania» di Napoli e successivamente al «Cardarelli» dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato di polizia di Ponticelli e quelli della squadra mobile della questura di Napoli. Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica.
redazione@loravesuviana.it

I commenti sono disabilitati