Scacco al clan De Micco: dodici arresti a chi a Ponticelli è subentrato ai Sarno

clan-de-micco

La polizia sta eseguendo a Napoli dodici ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di persone ritenute affiliate al clan camorristico ”De Micco”. Si tratta di un’organizzazione operante prevalentemente nella zona di Ponticelli e responsabili, a vario titolo, di estorsione aggravata dal metodo mafioso, porto e detenzione illegale di armi, incendio doloso. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile e dal locale commissariato di polizia. Tutti gli affiliati al clan hanno la scritta Bodo sull’avanbraccio. Questi gli arrestati: Moreno Cocozza; Luigi De Liguori; Alessio Esposito; Michele Gentile; Giovanni Ottaiano;
Roberto Pane; Roberto Scala; Gennaro Sorrentino; Mario Sorrentino; Giuseppe De Martino; Giuseppe Napolitano; Salvatore De Micco, già detenuto per altra causa.

I commenti sono disabilitati