Sant’Anastasia.“Il settimo si riposò”, una commedia a cura dei coniugi Imma Maione e Peppe del Prete

Empty Stage January 1, 2000

Ultimi due appuntamenti: stasera , domenica 12 alle ore 20 e lunedì 13 alle ore 16:30 per anziani e diversamente abili del Centro Liguori per lo spettacolo della Compagnia teatrale «La Caccavella», nell’auditorium del convento di Sant’Antonio. La commedia in due atti di Samy Fayad dal titolo «Il settimo si riposò» per la regia e adattamento dei coniugi Imma Maione e Peppe Del Prete. «Lo scorso anno -dichiara la coppia – abbiamo presentato «Sta casa e’ peggio e nu manicomio», questa volta abbiamo fatto il salto di qualità con una commedia d’autore. L’intenzione -proseguono- è di portare lo spettacolo in tournè, nei paesi vesuviani e limitrofi, sperando in un altro grande successo di pubblico e di critica».
Manie della vita quotidiana di cui ciascuno di noi può essere affetto,intrighi e paradossi sono gli ingredienti comici del testo teatrale. Ma bocche cucite sul finale del racconto. «Non sveliamo niente, sarà una sorpresa». Intanto in ciascuna serata – dedicata agli anziani e alle persone diversamente abili – l’ entusiasmo è assicurato: verrà sorteggiata una cena per due persone offerta dagli sponsor. Tutto lascia prevedere un buon successo di pubblico.

I commenti sono disabilitati