SAN GIORGIO A CREMANO: RIPARTE LA MENSA SCOLASTICA. SCOPRI LE NOVITA’ DEL SERVIZIO

12112492_1507553002891124_6769014334514284569_n

Partirà il 26 ottobre la refezione scolastica nelle scuole di San Giorgio a Cremano: “Per il bene dei nostri piccoli concittadini abbiamo scelto di puntare sulla qualità del cibo che sarà A KM ZERO e garantiremo il controllo non solo tramite la struttura comunale e dei genitori ma anche attraverso una struttura di controllo nuova.– ha detto il sindaco Giorgio Zinno – Insieme all’assessore Michele Carbone quest’anno abbiamo puntato sulla eccellenza dei pasti e sull’efficienza del servizio destinato ai nostri bambini“.
La refezione sarà erogata dal lunedì al venerdì, tornando ai 5 giorni settimanali. Il costo dei ticket é di 2.37 € per le scuole materne, 2.48 € per le primarie e 2.60 € per le medie.Sono esentate dal pagamento le famiglie con ISEE zero e con tre figli che usufruiscono della refezione, le famiglie con reddito non superiore a 10mila 633 euro e con due figli che usufruiscono della refezione in scuole primarie e/o dell’infanzia o con figli affetti da handicap: “L’amministrazione – ha concluso il primo cittadino – deve provvedere alla refezione scolastica ma per noi é un dovere ancora più importante garantire il miglior servizio e la maggiore qualità possibile“.

I commenti sono disabilitati