PORTICI SOCIALE – Trasporti in crisi, gli studenti non pagano il parcheggio


Portici – Parcheggi gratuiti per venire superare il disagio degli studenti a causa dei tagli alle corse della Circumvesuviana. L’amministrazione comunale porticese ha deciso di rilasciare un permesso per la sosta gratuita ai studenti universitari della Facoltà di Agraria che ha sede proprio nella città del Granatello per sopperire ai disagi causati dai tagli alle corse della Circumvesuviana. “Considerate le criticità – ha commentato Salvatore Duraccio, assessore alla viabilità – connesse alla riduzione delle corse della Circumvesuviana e alle difficoltà del trasporto su ferro in generale, abbiamo deciso di andare incontro alle esigenze degli studenti universitari costretti a raggiungere la facoltà di agraria di Portici con le proprie autovetture. Basterà esibire i documenti di iscrizione all’anno accademico in corso per riceve il permesso, che potrà essere utilizzato per sostare gratuitamente anche all’interno delle strisce blu nelle ore mattutine sia nel parcheggio pubblico di via Gianturco che lungo Corso Umberto”.
Salvatore Esposito
redazione@loravesuviana.it

I commenti sono disabilitati