Portici, rissa tra giovani durante il coprifuoco: l’indignazione dei residenti

Una rissa tra giovani in pieno centro, con calci, pugni e urla di indignazione dai balconi: è quanto accaduto lo scorso 6 febbraio in violazione del coprifuoco, in piazza Poli a Portici. La scena è stata ripresa da una residente con uno smartphone e il video è stato inviato al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che lo ha postato sulla sua pagina Facebook.

Dalle immagini, al vaglio dei Carabinieri, si vedono tre ragazzi inseguirsi e azzuffarsi per motivi che non si conoscono, fino a quando uno di loro colpito con calci e pugni cade sul selciato ai piedi di una fioriera. In sottofondo, le urla di indignazione per quanto sta accadendo lanciate dalla residente che sta assistendo alla scena.

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.