Percorsi di legalità a San Giorgio a Cremano. Gli studenti incontrano l’Associazione Nazionale Magistrati

image

San Giorgio a Cremano, 13 Gennaio 2016 – Continuano i percorsi di legalità intrapresi dalla città di San Giorgio con gli studenti del territorio. Domani, 14 Gennaio, alle 12, presso l’Istituto Comprensivo E. De Filippo, in via Cavalli Di Bronzo, si terrà l’incontro: “I principi di Autonomia della Magistratura secondo la Costituzione Italiana”.
A spiegare i principi della Costituzione, le regole del senso civico e di cittadinanza, sarà il segretario dell’Associazione Nazionale Magistrati, Maurizio Carbone, anche Sostituto Procuratore della Repubblica presso la Procura di Taranto.

Quello voluto dall’Istituto De Filippo diretto dalla prof.ssa Chiara Priore e dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giorgio Zinno sarà un evento-dibattito, sul modello di quello svoltosi presso l’Iti Medi con i Procuratori Giovandomenico Lepore e Diego Marmo, in cui gli studenti delle classi terze della scuola Secondaria di Primo Grado avranno la possibilità di interagire con il magistrato, con le istituzioni e con le Forze dell’Ordine in un percorso didattico di formazione sulla legalità e sul rispetto delle regole.
Oltre a Maurizio Carbone alla tavola rotonda saranno presenti il sindaco Giorgio Zinno, l’Assessore alla Scuola Michele Carbone e i rappresentanti delle Forze di Polizia e dei Carabinieri di San Giorgio a Cremano.

I relatori spiegheranno non solo i principi della Costituzione e quindi della Repubblica Italiana ma racconteranno esperienze e casi concreti di giustizia italiana attraverso un evento educativo e formativo.”L’incontro di domani – spiega il Sindaco Giorgio Zinno – è un’altra tappa del percorso sulla legalità che abbiamo intrapreso in città insieme alle scuole con l’obiettivo di innescare un circolo virtuoso in cui gli studenti possano relazionarsi, discutere, confrontarsi relativamente ai temi della giustizia e del senso civico”.
A Gennaio, sempre nell’ambito dei progetti sulla Legalità è stata inaugurata anche Radio Paolino, la web radio anticamorra che ha sede nel Centro Polifunzionale di via Mazzini, nell’ambito del progetto “Giovani contro la Violenza”

I commenti sono disabilitati