Napoliboxe ricorda Antimo Tescione

Antimo Tescione
Napoli – Boxe e memoria storica si incontreranno domani alla palestra Napoliboxe di Montesanto. I pugili Giuseppe Di Leva, Gennaro Pipolo, Nazar Tsebrik, Christopher Mosquea Flores, Roberta Papa, Francesco Giordano, Vincenzo Adaggio, Bruno Ippolito e Biran Diaw saliranno sul ring per ricordare, nel modo che gli è più congeniale, Antimo Tescione, ex pugile scomparso prematuramente all’inizio di gennaio.
Nato a Casagiove il 14 marzo 1953 Tescione avrebbe compiuto quest’anno 61 anni.
Iniziò a combattere ad appena 14 anni, distinguendosi più volte sul ring e vincendo diversi tornei regionali dilettantistici con la casacca del “Gruppo Sportivo dei Carabinieri”. Giovanissimo, appena 22enne, passò professionista nella categoria dei massimi. Ha conquistato in carriera 8 vittorie, 25 sconfitte e tre pari. Una volta lasciato l’agonismo, nel 1992, divenne allenatore. Negli ultimi anni insegnava alla Boxe Libertas Varone di Santa Maria Capua Vetere.
Gli attleti, sotto la giuda del maestro Lino Silvestri, si affronteranno nei vari incontri di categoria a partire dalle 19.30.

Daniele De Somma

I commenti sono disabilitati