Luigi de Magistris è il sindaco che comunica meglio sui Social, subito dopo il milanese Giuliano Pisapia

fonte: Ansa Campania
fonte: Ansa Campania

Sondaggi a parte, passerà alla storia per essere stato l’unico sindaco che seriamente ha messo mano al rifacimento della maledettissima Via Marina, la strada che in modo stranissimo collega tutto l’hinterland vesuviano a Napoli e per aver dato uno scossone (concreto) ai lavori della metro e al restyling di Piazza Garibaldi, ma Luigi de Magistris il sindaco in corsa per la rielezione è il sindaco più social dello stivale. È  de Magistris il sindaco con la miglior comunicazione, coinvolgimento e numero di follower sui social network. A rivelarlo è una ricerca di Wired su Facebook, Twitter, Google+ e Instagram. Su 19 città analizzate, – Roma dopo mafia capitale e l’ecatombe della Giunta Marinoè attualmente senza sindaco – la maggior parte dei sindaci (17) ha almeno una presenza social. Su Facebook sono presenti 17 sindaci su 19, su Twitter 15 su 19, su Instagram 8 su 19 mentre Google+ è il social meno utilizzato con soli 5 sindaci su 19.
Superstar indiscussa di Facebook è il sindaco di Napoli de Magistris con quasi 350mila follower e il più alto livello di penetrazione (0,32), ovvero il rapporto tra fan e bacino potenziale di utenti Facebook nella città. A seguire Giuliano Pisapia di Milano (145mila follower) e il barese Antonio De Caro. Piero Fassino di Torino ha il più alto livello di coinvolgimento degli utenti a quota 13.000 condivisioni e commenti sui post nel mese di marzo.

De Magistris ha il più alto numero di follower anche su Twitter (270 mila), ma Pisapia  (Milano) lo supera per popolarità. Il sindaco milanese riscuote infatti una media di circa 21 interazioni per tweet contro i 15 di de Magistris. Il re twittatore è il sindaco veneziano Luigi Brugnaro con una media di 18,6 tweet al giorno. Se fosse stato ancora sindaco di Roma, Ignazio Marino avrebbe registrato un’ottima performance con oltre 145 mila follower su Facebook e oltre 263 mila su Twitter. Su Instagram il leader è ancora de Magistris: 12.500 seguaci, una media di 137 interazioni per post e un buon livello di aggiornamento e ricchezza di contenuti.

I commenti sono disabilitati