La “Notte dello Shopping”: ecco l’atteso appuntamento

10877505_1012056822141624_979523676_n

SANT’ANASTASIA – Uno degli appuntamenti più attesi dai cittadini anastasiani è, senza alcun dubbio, la “Seconda” Notte Bianca, che dopo il successo della Prima, si ripeterà anche il 20 dicembre.
Il secondo appuntamento è organizzato dall’associazione culturale no profit Urbe Vesuviana: “La Notte dello Shopping” partirà dalle ore 18:00 alle ore 24:00 presso le strade del centro del commercio anastasiano (piazza 4 Novembre, piazza Cattaneo, via Marconi, via Antonio D’Auria, via Mario De Rosa), si terranno i mercatini di Natale accompagnati dall’intrattenimento per i bambini a cura dell’associazione “L’isola che non c’è” e da musiche e cori natalizi. Alle ore 20:30 presso il centro anziani si svolgerà la tombolata/spettacolo di beneficenza organizzata in collaborazione col Forum dei Giovani di Sant’Anastasia. Il ricavato sarà utilizzato per aiutare le famiglie indigenti del paese.
“La notte dello shopping – afferma Angelo Terracciano, presidente dell’associazione Urbe Vesuviana – non deve essere una corsa al consumismo ma un momento di gioia, riflessione e aiuto sociale. Con questo obiettivo nasce l’evento”.
“La sinergia tra associazioni e amministrazione è fondamentale per la crescita sociale di una cittadina – dichiara il consigliere di maggioranza, Marco Bove – e, credo che collaborare con ragazzi di grande energia e dalle tante idee è un piacere enorme per un amministratore. Personalmente mi impegnerò affinché possano nascere altre iniziative come questa”.
“Stiamo raggiungendo alcuni dei nostri obiettivi a breve termine e – dice il Sindaco, Lello Abete – credo che in paese si notino la cura che stiamo dando al territorio. Anche le notti bianche rientrano nel nostro programma teso a mettere in moto la voglia del paese di uscire fuori dalla crisi e di ritrovarsi insieme, in questo caso intorno ai valori del Natale”.

Giovanna Terracciano

I commenti sono disabilitati