La Iss regala un impianto di videosorveglianza a Radio Siani

Radio Siani ringrazia la società Iss, la Dda e l’Arma dei Carabinieri che hanno dotato la nostra emittente web, che trasmette in un appartamento confiscato al boss Giovanni Birra, di un impianto di videosorveglianza. I tecnici della ditta aretina, che da tempo collabora con i carabinieri e la procura antimafia, hanno terminato nelle scorse ore in montaggio delle telecamere destinate alla sicurezza della struttura di corso Resina ad Ercolano. I titolari della Iss hanno concesso l’impianto gratuitamente dimostrando concretamente  di essere al nostro fianco dopo le intimidazioni subite una settimana fa. La struttura tecnica renderà anche più agevole il lavoro della forze dell’ordine, in particolare dei carabinieri di Ercolano e Torre del Greco e dei magistrati che da sempre, fin dall’inizio del nostro percorso, ci seguono con grande attenzione.
[email protected]

I commenti sono disabilitati