Incendio nel Parco del Vesuvio, case a rischio nell’ area di Torre del Greco

 

Tornano le fiamme, sempre dolose al Parco Nazionale del Vesuvio. Un incendio di vaste proporzioni ha interessato la zona di Cappella Bianchini a Torre del Greco. Nello stesso luogo dove la settimana scorsa furono date alle fiamme altre terre di macchia mediterranea che rendono unici i territori del Parco. Le fiamme, quasi sicuramente di origini dolose, sono estese e difficili da spegnere anche a causa del vento.
All’ azione di spegnimento delle squadre di terra e di un elicottero, è stato affiancano l’intervento di un Canadair. Il rogo preoccupa anche perché le fiamme si sono estese a ridosso di alcune abitazioni. Già la scorsa settimana la zona di Cappella Bianchini era stata interessata da un rogo doloso.

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.