Il 14 maggio sarà il Giorno del Gioco: i quattro elementi naturali,tema portante della nona edizione

download
San Giorgio a Cremano– Il 14 maggio sarà il Giorno del Gioco. Anche nel 2014 si rinnova l’evento che ormai da nove anni, il secondo mercoledì del mese di maggio, cerca di sensibilizzare la cittadinanza sul diritto dei bambini al gioco negli spazi condominiali, nei cortili delle scuole, nei giardini pubblici, negli spazi della città. Quest’anno il tema dell’evento, organizzato dalla Città di San Giorgio a Cremano, dal Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine e dal CNR è “Giocar fa Arte – Giocar con fuoco, acqua, aria, terra”.
“Siamo convinti – ha spiegato il sindaco Mimmo Giorgiano – che una città a misura di bambino è una città in cui anche gli adulti vivono meglio. Continueremo a lavorare per sviluppare un progetto permanente a lungo termine al fine di trasformare il Giorno del Gioco in un avvenimento che coinvolga tutti i settori, in una trasformazione urbana e sociale che identifichi San Giorgio a Cremano sempre di più come una città adatta al gioco”.
Il Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine, guidato da Francesco Langella, promuove la realizzazione di progetti creativi ed originali da parte di alunni delle scuole del territorio, da utilizzare per una campagna di comunicazione finalizzata alla diffusione e alla sensibilizzazione del diritto dei bambini al gioco. I progetti, da presentare entro il 31 gennaio, dovranno riguardare una campagna di comunicazione che dovrà comprendere tutti o uno dei seguenti elementi: slogan della campagna; logo per manifesti o depliant esplicativi; spot radiofonico; spot televisivo. Il bando completo è disponibile sul sito www.cittabambini.it.

I commenti sono disabilitati