Furto di energia elettrica, finiscono nei guai 19 persone

contatore

NAPOLI – Denunciate a Napoli 19 persone per furto di energia elettrica. I carabinieri, in collaborazione con il personale tecnico della società “Enel Energia”, nel complesso di edilizia popolare chiamato “palazzina mercato”, area ritenuta sotto l’egemonia del disarticolato sodalizio camorristico Sarno, hanno denunciato per furto di energia elettrica 19 persone del luogo. In particolare i militari hanno accertato che gli indagati avevano illecitamente collegato l’impianto elettrico delle loro abitazioni ad una cabina dell’Enel, posta in uno spazio condominiale, arrecando un danno economico stimato in 150mila euro.

redazione@loravesuviana.it

 

I commenti sono disabilitati