Dopo la sconfitta col San Giorgio, i leoni di Mister Citarelli si riscattano e battono in casa il San Nicola

Il Virtus Volla dopo la sconfitta fuori casa contro il San Giorgio, si riscatta nel suo stadio supportato da oltre 300 tifosi. I “leoni” di Mr. Citarelli giocano un calcio spettacolare, la squadra è un mix di gioventù ed esperienza con un’età media inferiore ai 23 anni. A segno un giovane del 1994, Antonio Montagna che si è sempre impegnato ed ha regalato il primato in classifica al Virtus Volla. Il San Nicola inizia bene la gara e al 13’pt Caputo prova il gol da fuori area, ma la palla va nettamente al lato. Dopo due minuti si vede anche il Volla, Marotta si accentra e calcia ma il suo tiro sfiora l’incrocio dei pali. Al 18’pt cross di Marotta su punizione, in scivolata Montagna colpisce il pallone e sigla il gol dell’1-0. Nel finale del primo tempo Marotta esegue una bella sforbiciata in area, però il portiere è attentissimo e blocca in due tempi. Nella ripresa la squadra di Citarelli vuole chiudere il match, al 9’st Liccardi mette in mezzo per Esposito che sbaglia da solo davanti alla porta. Al 31’st il capitano del Volla, Del Gaudio, sfiora il gol con un tiro potentissimo dalla distanza. Dopo questa azione il Volla gestisce la partita e guadagna tre punti importantissimi per la lotta del titolo.
Ecco l’intervista a Mister Citarelli: Mister che partita è stata? “E’ stata una bella gara, con due squadre che volevano a tutti costi vincere.Noi abbiamo fatto bene, abbiamo cercato molte volte il secondo gol. Sapevamo di incontrare una squadra messa molto bene in mezzo al campo e con un gruppo molto compatto. Perciò sono contento di questa vittoria perchè la squadra ha veramente messo il cuore e deve continuare così. Noi dobbiamo giocare una partita alla volta, abbiamo fatto la preparazione in ritardo ed ho ripreso giocatori che l’anno scorso avevano smesso, integrando molti giocatori giovani interessanti.” Come ha visto questo San Nicola? “L’ho visto molto bene, una squadra molto quadrata. Mi ha fatto un’ottima impressione, anche se già me l’aspettavo. Hanno un ottimo allenatore che sta lavorando alla grande. Però hanno incontrato un Volla in grande forma che ha delle buone possibilità in attacco per arrivare lontano. Qua si lavora giorno per giorno, domenica per domenica”
VIRTUS VOLLA 1
SAN NICOLA 0
ARBITRO: Citarella di Matera.
RETI: 18’pt Montagna.
NOTE: 36’pt Feola (SN), 42’pt C.Prisco (V), 44’pt Marotta (V), 32’st Deglinnocenti (SN), 38’st Mele (SN) ammoniti.
VIRTUS VOLLA: Capece 6.5, Esposito 6.5, Addeo 6.5, Autiero 6.5, A.Prisco 6.5, C.Prisco 6.5 (20’st D’Alessandro 6), Montagna 7,5 (35’st De Gregorio 6), Del Gaudio 6.5, Liccardi 6.5, Marotta 6.5 (40’st Manna s.v), Silvestro 6.5. Panchina: De Marino, Malafronte, D’Ambrosio, Condone. All.: Citarelli 7.
SAN NICOLA: Di Matteo 6, Deglinnocenti 5.5, Motta 6, Mele 5.5, Sacco 5.5, De Rosa s.v (12’pt Mastroianni 6), Diglio 5.5 (21’st Del Gaudio 5), Feola 5, De Luca 6, Caputo 6 (30’st Parente 5), De Maio 6. Panchina: Russulillo, Di Gioia, Mazzarella, Vitale. All.: Sannazaro 6.
VIRTUS VOLLA.
A cura di SIMONE SCALA

I commenti sono disabilitati