Codic_E Master in riprogrammazione umanistica dei sistemi digitali: una risposta competitiva e ambiziosa alle domande del mercato digitale

apple-napoli-pizza-1

Un master  a Napoli per rimanere al centro della rete: Codic-E un progetto di specializzazione interdisciplinare per un pensiero italiano dei sistemi digitali. Chi decide i linguaggi digitali? Chi Programma i sistemi automatici?Chi guida le scelte e le strategie digitali nelle imprese e nella P.A.? Dopo il rinnovato interesse di grandi gruppi tecnologici internazionali per le competenze italiane e napoletane in particolare, diventa essenziale dotare il tessuto culturale del paese di professionalità robuste e autonome nella visione ed elaborazione delle strategie comunicative. Dall’Università Federico II di Napoli il primo percorso di specializzazione professionale per governare l’innovazione digitale. Il Dipartimento di Scienze Sociali  della Federico II promuove un master di 1° livello per i nuovi linguaggi dei sistemi di automatizzazione .   Il percorso formativo vedrà ineditamente intrecciati saperi di filosofia, matematica, sociologia e informatica, in un modello didattico che prevede sempre lezioni e laboratori condotti a più voci da docenti delle diverse  materie che si combineranno in format interdisciplinari. L’obbiettivo del master è quello di innestare la densità del pensiero filosofico italiano, in particolare le matrici della riflessione più originale del rinascimento che aprirono la strada al pensiero non lineare come appunto Giordano Bruno o Pico della Mirandola o lo stesso Niccolò Machiavelli, con l’elaborazione algoritmica che oggi è base delle forme di intelligenza artificiale più avanzate. Con la collaborazione dei principali stakeholders dei circuiti della informazione e dei servizi pubblici, come la FIEG (Federazione Italiana Editori Giornali), l’ANCI (Associazione dei Comuni Italiani), l’ANSA (Agenzia Nazionale Stampa Associata), la FEDERCPONSUMATORI , KEY4BIZ (agenzia di informazioni sull’innovazione) e di aziende  di primaria rilevanza sulla scena multimediale come GENESIS MOBILE, si mira a identificare figure professionali dedicate alla progettazione e sviluppo di linguaggi e logiche comunicative che orientino l’implementazione dei sistemi digitali sia nel circuito delle aziende editoriali, oggi in piena riorganizzazione, sia negli apparati delle amministrazioni locali , investite dai processi di Smart City. Il master si rivolge alla platea dei giovani laureati di 1° livello , sia delle aree umanistiche che delle discipline scientifiche e matematiche , ed ai processi di riqualificazione dei quadri e dirigenti di imprese e apparati pubblici che devono pianificare processi digitali. Sono previste borse di studio per in base ai titoli didattici ed alle esperienze professionali La brochure del master è disponibile http://www.mastercodice.com/brochure.pdf I Termini del bando di accesso sono disponibili nel sito dell’Università (http://www.unina.it/-/10616999-ma_ssoc_mcsss-convergenze-digitali-e-comunicazione-codic-e-) e nel sito proprietario del master ( www.mastercodice.com). Sulle prospettive e la struttura del progetto sono state attivate una pagina Facebook ( www.facebook.com/mastercodice) un account Twitter (@mastercodice) e Instagram  (mastercodice)

MASTER CODIC-E  info _ 081.2535889 – 880   codic-e@unina.it

I commenti sono disabilitati