Blitz dei carabinieri contro il Clan Grimaldi, sei arresti

182024928-7a4a6587-effb-49a1-97fc-615c5a0b8b4e

Blitz dei carabinieri contro il clan camorristico dei Grimaldi, nelle palazzine di edilizia popolare di via Bottazzi, a Napoli:  in manette sono finiti Filippo Tommaselli, 27 anni, figlio di Carlo, detto “Carluccello”, ricercato per 416 bis, traffico di droga ed estorsione e ritenuto ai vertici della criminalità operante tra Soccavo e Pianura. Insieme a Tommaselli sono stati arrestati Salvatore Basile, 22enne, già noto alle forze dell’ordine per droga e reati contro il patrimonio, Antonio Megali, 29 anni, già noto alle forze dell’ordine per violazione alla legge sulle armi, Giovanni Piccirillo, 26 anni, con precedenti per droga, Lucio Paracolli, 56enne, Vincenzo Paracolli, 23enne, anche lui già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona.
Nel corso dei controlli e investigazioni sulla zona, 250 munizioni di vario calibro e di circa sei chilogrammi di stupefacenti, i militari dell’Arma hanno circondato la zona e fatto irruzione in un appartamento al civico 2, nel quale hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro rendiconti manoscritti con nomi e importi di denaro, una pistola calibro 357 magnum carica e con matricola abrasa, due giubbetti antiproiettile. Gli arrestati sono stati condotti nella casa circondariale di Poggioreale.

I commenti sono disabilitati