Arancia Meccanica al Centro di Portici, la polizia denuncia quattro persone, azzuffatesi per stupidi motivi di viabilità


PORTICI – Quattro persone sono state denunciate dalla polizia di Portici-Ercolano con l’accusa di rissa aggravata. I quattro – i fratelli M.R., F.R. e R.R. rispettivamente di 21 anni, 40 anni e 32 anni e A.V. 46 anni, tutti con precedenti – sono stati bloccati in via Dalbono, al centro di Portici, dove erano stati segnalati colpi d’arma da fuoco. Gli agenti al loro arrivo hanno notato i quattro mentre si allontanavano e, a terra, un bossolo calibro 7.65, alcune mazze da baseball. Poco lontano c’era anche un’autovettura, Lancia Y che stava prendendo fuoco. Poco dopo i poliziotti hanno identificato e denunciato i quattro uomini che si erano azzuffati per futili motivi di viabilità.
redazione@loravesuviana.it

I commenti sono disabilitati