Al via la seconda edizione del rito di benedizione delle Vespa

Vespaperitivo 2013 foto
I Vespa Club Pomigliano d’Arco e Maddaloni hanno organizzato per domenica la seconda edizione del rito di benedizione delle Vespa che si terrà al Santuario di San Michele Arcangelo di Maddaloni, sull’ultimo dei colli dei monti Tifatini.
Saranno oltre duecento i vespisti provenienti da tutta la Campania che prenderanno parte alla cerimonia, apertura religiosa e ufficiale dell’anno motoristico dedicato agli appassionati del mitico gioiello Piaggio: non solo Vespa Club (hanno fatto pervenire la loro adesione, tra gli altri, i Club Polvica di Nola, Pozzuoli, Saviano, Airola) ma anche i vespisti autonomi.
“Invitiamo tutti coloro che condividono la nostra passione a prendere parte al rito della benedizione – dicono i presidenti dei Club Pomigliano d’Arco, Giuseppe Panico, e Maddaloni, Vincenzo D’Angelo – Il primo rombo di motori di questa primavera sarà l’occasione per incontrarsi dopo la pausa invernale e poi darsi appuntamento per i tanti raduni che ci vedranno impegnati già a partire da domenica prossima”.
La cerimonia di benedizione avrà inizio alle ore dieci, nel piazzale antistante il Santuario di San Michele Arcangelo dal quale si gode una veduta mozzafiato del Tirreno e del Vesuvio; subito dopo, come da tradizione, le Vespa partiranno in corteo per le strade della città.

I commenti sono disabilitati