Un napoletano a Ginevra. Gennaro Regina inaugura la mostra “La Terra dei Fuochi”

invito_ginevra
Approda a Ginevra la cultura e la napoletanità di Gennaro Regina che, in collaborazione con “Cultura Italia sans frontiere” e con il patrocinio della Regione Campania, inaugura la personale “La terra dei fuochi”.
“Ho scelto un titolo così forte – spiega l’autore – come antitesi alle ultime tristi ed angoscianti rappresentazioni di Napoli che i media continuamente propinano in tutto il mondo, per invertire la rotta e dare finalmente un’immagine di Napoli che possa far innamorare, incuriosire, attrarre”
Il progetto prevede l’esposizione delle opere di Gennaro Regina e di un catalogo di immagini delle stesse opere accompagnate da brani di letteratura di viaggiatori che nelle epoche scorse, hanno visitato e vissuto la nostra città decantandone le meravigliose bellezze, le opere d’ arte e perché no, la simpatia e vivacità dei suoi abitanti.
Giovedì 13 alle ore 18:00 il vernissage presso La Fumisterie, in Rue des Noirettes 21 à Carouge sarà accompagnato dalla lettura e dall’interpretazione di testi napoletani.
La mostra rimarrà in esposizione fino al 13 aprile.

I commenti sono disabilitati