Tre nominativi da sottoporre al ministro per dirigere il Parco Nazionale del Vesuvio

 

Individuazione di una rosa di tre nominativi da sottoporre al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e
del mare, per il conferimento dell’incarico di direttore del Parco nazionale del Vesuvio.
E’ indetto l’avviso per l’individuazione di una rosa di tre nominativi da sottoporre al Ministro dell’ambiente e
della tutela del territorio e del mare per la nomina del direttore dell’Ente Parco nazionale del Vesuvio per un
periodo non superiore a cinque anni, ai sensi dell’art. 9, comma 11 della legge n. 394/1991.  Possono
presentare istanza esclusivamente i soggetti che alla scadenza dei termini di presentazione della candidature
al presente bando, risultano iscritti all’albo degli idonei allo svolgimento delle funzioni di direttore di Parco,
istituito a norma di legge presso il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare (art. 5 del
decreto ministeriale 15 giugno 2016, n. 143). La domanda di partecipazione alla procedura dovra’ pervenire
entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso e puo’ essere presentata con una delle seguenti modalita’: consegnata a mano al protocollo dell’Ente; spedita a mezzo del servizio postale, con
raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo: Ente Parco nazionale del Vesuvio – Palazzo Mediceo –
via Salita del Principe n. 1 – 80044 Ottaviano; inoltrata tramite posta elettronica certificata all’indirizzo
di posta elettronica: [email protected] E’ necessario prendere visione del bando nella sua versione integrale
collegandosi ai seguenti indirizzi internet: www.epnv.it
(Albo pretorio online, sezione avvisi e Amministrazione Trasparente →Bandi di Concorso) –
sito www.parks.it

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.