Out now “Dalla Stella del Pariamiento”, il primo disco solista di Callister dei 13 Bastardi

Callister
Annunciato con “Doppio Gioco”, uno street video girato per le strade di Napoli, è uscito da poche ore “Dalla Stella del Pariamiento”, il primo album solista di Luigi Farina in arte Callister, componente dello storico gruppo Hip Hop “13 Bastardi” e dei “Fluxer”.
“A 8 anni di distanza dall’ultimo disco, – racconta l’artista Callister –  ho deciso di ritornare sulla scena con un lavoro che va oltre l’Hip Hop ”. Nove tracce musicali tra freestyle e pezzi registrati in studio: un percorso che va dal 1997 con la seconda traccia dal titolo “Skillz Detector” fino ad arrivare al 2015 con “E fu sera e fu mattina”, ultima traccia del disco dalla durata di 15 minuti, dove il rapper napoletano spiega quanto sia importante distinguere realtà e finzione.
“Ogni mio lavoro non è mai uguale al precedente, – continua Callister – ad ogni giro cambio le regole del gioco, in questo caso della mia musica”.
La cover art de “Dalla Stella del Pariamiento” è stata affidata ai disegnatori napoletani Zeka, Maurizio Cascella e al grafico Arturo Posser Squillace. Un chiaro  rimando al mondo giapponese con il ritratto dell’artista Callister nei panni di un Cavaliere dello Zodiaco corazzato di coccinelle, simbolo di fortuna e protezione. “Le tracce sono una sorta di gioco di ruolo, – conclude l’artista Callister -, non solo per me soprattutto per l’ascoltatore.”

Pamela Orrico

I commenti sono disabilitati