Neve e ghiaccio su Napoli e Provincia, bloccati tutti i voli dall’aeroporto di Capodichino e scuole chiuse

 

Bufera di neve a Napoli, bloccati tutti i voli all’aeroporto di Capodichino. Stop ai voli in partenza e in arrivo dalle 6:30 di questa mattina all’aeroporto di Capodichino per la forte nevicata. La pista è completamente imbiancata e ghiacciata. Bloccati tutti i voli, migliaia di passeggeri sono in attesa di capire se la situazione cambierà nelle prossime ore. La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato l’allerta meteo attualmente in vigore di ulteriori 48 ore e cioè fino alle 23.59 di mercoledì 28 febbraio. Le precipitazioni nevose che attualmente stanno interessando il territorio, a partire dalla serata, lasceranno il posto a gelate persistenti anche in pianura. Le temperature saranno, infatti, in ulteriore diminuzione. La Protezione civile della Campania raccomanda alle autorità competenti di ​«​mantenere attive tutte le misure di prevenzione e contrasto dei fenomeni in essere e previsti» e ricorda agli automobilisti «di mettersi in viaggio solo se muniti di pnaumatici da neve».
Resta attivo 24 ore su 24 il presidio della Sala operativa e del Centro funzionale regionale. Da questa mattina sono numerose le telefonate giunte al numero verde per segnalare, in particolare, disagi sulla rete autostradale: per tali problemi è intervenuta l’Anas, competente in materia. L’attività è stata focalizzata all’assistenza alla popolazione, in particola​r​e al trasporto di dializzati in varie zone della regione.

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.