Musolino nuovo prefetto a Napoli, sostituisce De Martino nominato prefetto il 30 agosto 2010. Calabrese, 61 anni e arriva da Genova

NAPOLI – Francesco Musolino, attuale prefetto di Genova, è stato designato per svolgere le funzioni di prefetto di Napoli. A Genova, al posto di Musolino, arriverà Giovanni Balsamo. È quanto deciso dal Consiglio dei ministri. Musolino prende il posto di Andrea Di Martino che era arrivato a Napoli il 30 agosto del 2010. Musolino è calabrese: è infatti nato a Santo Stefano in Aspromonte (RC) il 3 maggio 1951. Laureato in giurisprudenza presso l’Università degli studi di Messina e abilitato all’esercizio della professione legale, Musolino è entrato nell’Amministrazione dell’Interno nel 1979. Dal 1983 al 2000 ha svolto dapprima le funzioni di Vice Capo di Gabinetto ed in seguito di Capo di Gabinetto della Prefettura di Reggio Calabria. Nel luglio del 2000 è stato trasferito alla Prefettura di Milano dove ha ricoperto il ruolo di Capo di Gabinetto e, dal febbraio 2004, di Vice Prefetto Vicario. Il 30 dicembre 2005 è stato nominato Prefetto della Provincia di Crotone dove è rimasto fino al gennaio 2007 quando è stato trasferito alla Prefettura di Cosenza. Nell’agosto dello stesso anno è stato destinato alla Prefettura di Reggio Calabria, ultima sede prima della sua assegnazione a Genova.
redazione@loravesuviana.it

I commenti sono disabilitati