MOVIDA VIOLENTA – Rissa a Piazza Poli, i residenti accusano: “Tutte le forse dell’ordine al Granatello, qui siamo abbandonati”

Portici –  Rissa a Piazza Poli: l’ennesima! E’ accaduta durante la notte tra il 31 Agosto e il 1 Settembre, intorno la mezzanotte. La rissa ha visto coinvolte una decina di persone. Piazza Poli si è trasformata, all’improvviso, in un ring da wrestling: Botte da orbi, voli di sedie, tavolini e bottiglie di birre. Per fortuna nessuno dei coinvolti ha riportato ferite gravi. Non si conoscono ancora i motivi del litigio , anche perché, le Forze dell’Ordine sono arrivate dopo ben 20 minuti dalla prima segnalazione: “I poliziotti sono arrivati a rissa finita.- commenta un commerciante del luogo- Hanno impiegato ben 20 minuti per raggiungere la piazza. E’ una vergogna. Piazza Poli di notte è abbandonata a sé stessa. Tutte le Forze dell’Ordine sono impiegate per la sicurezza del Granatello, e a noi chi pensa?! Non è la prima volta che noi commercianti ci lamentiamo. Molte volte, ho visto i clienti alzarsi dai miei tavolini e andarsene, indignati e spaventati da quello che succedeva nella piazza. Non ne possiamo più. Risse tra baby-gang, vandali su motorini, e ragazzi che, per tutta la sera, fumano canne stanno uccidendo il nostro commercio. Non chiediamo una volante fissa a Piazza Poli, ma una che pattugli l’intero territorio Porticese, e non solo il Granatello.” Ieri sera, ben tre volanti della Polizia Municipale erano di pattuglia al Granatello, per impedire alle macchine di accedere nella zona a traffico limitato. Era davvero necessario impiegare un così grande spiegamento di uomini per una sola zona?
Dario Striano
[email protected]

I commenti sono disabilitati