Carolina Cozzolino non c’è l’ha fatta. A Portici muore assiederata una ottantanovenne


PORTICI- Non c’è la fatta, è morta assiderata. Il freddo glaciale di questi giorni, ha fatto un’altra vittima. Una donna di 89 anni, Carolina Cozzolino, è morta a Portici per assideramento. La donna, viveva da sola in un appartamento in piazza San Ciro, nel centro della città vesuviana. L’abitazione era priva di alcun tipo di riscaldamento. Ad avvertire la polizia sono stati i vicini di casa. L’anziana è stata trasportata in stato di coma a Loreto Mare di Napoli, dove è morta poco più tardi.
redazione@loravesuviana.it

I commenti sono disabilitati