Bloccati due pescatori di frodo, multe da 6.000 euro a Torre del Greco

 

Torre del Greco – Sono stati sorpresi mentre stendevano reti da posta a pochi metri dalla costa. Per questo motivo gli uomini della Capitaneria di Porto di Torre del Greco hanno elevato a carico dei due pescatori sportivi pesanti verbali amministrativi per complessivi 6.000 euro, oltre a procedere al sequestro degli attrezzi utilizzati.
Sempre il personale della Guardia Costiera ha sequestrato 15 chili di prodotti ittici irregolarmente commercializzati sulla banchina del porto da ignoti, dileguatisi rapidamente all’arrivo dei militari, «in mancanza – sottolineano dalla Capitaneria – di qualsivoglia garanzia per il consumatore in quanto erano destinati alla commercializzazione in cattivo stato di conservazione e privi dei requisiti minimi di igiene».

 

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e i pingback sono aperti.