Arriva “Cioccolato in fiale, i diritti del bambino in ospedale”. Il libro sarà presentato all’Ospedale Santobono e distribuito in corsia


NAPOLI – Giovedì 12 aprile alle 11,30 presso la Direzione dell’Ospedale Santobono in via Croce Rossa a Napoli sarà presentato il libro «Cioccolato in fiale – I diritti del bambino in ospedale». All’evento parteciperanno la direttrice dell’azienda ospedaliera Santobono-Pausilipon – Annunziata, Annamaria Minicucci, il commissario Fondazione Banco di Napoli per l’assistenza all’infanzia, Lidia Genovese. Il piccolo volume è una pubblicazione della Phoebus Edizioni dedicata ai bambini ammalati. Il libretto in 32 pagine a colori, ideato da Paolo Siani, ha una duplice finalità: informare i bambini ospedalizzati e farli esprimere con il gioco. La Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia ha contribuito alla stampa e alla distribuzione del volume. DISTRIBUZIONE IN CORSIA – Il libro sarà distribuito dall’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon di Napoli ai piccoli degenti in età scolare. «Cioccolato in fiale» ripercorre i quattordici articoli della «Carta dei diritti dei bambini in ospedale» così come elaborata, formalmente recepita e fatta propria dagli Ospedali Riuniti nella Conferenza Permanente degli Ospedali Pediatrci e Materno Infantili Italiani, con l’aggiunta di alcune indicazioni didattiche elaborate da insegnanti operanti in strutture pediatriche. LIBRO GIOCO – Accanto agli articoli, si colloca una parte ludica che consente al bambino di personalizzare giocando la sua copia del libretto. Con la compilazione di questa sezione, il piccolo paziente offre ai medici e al personale addetto al reparto alcune utili indicazioni e informazioni sulla propria personalità, sui propri gusti e preferenze, su desideri e convinzioni. Inoltre, si offre la possibilità al bambino di entrare in sintonia e in dialogo con i medici e il personale di reparto.
redazione@loravesuviana.it

I commenti sono disabilitati